# partenza n.91

Potremmo scambiare due parole per non finire dimenticati come spesso succede. Non correre il rischio di scivolare dipende da noi. Lo sforzo è più difficile del previsto, sembra non riuscire, sbagliamo le mosse confondendoci.

Usiamo le parole che ci sembrano importanti, lasciamo passare le occasioni tra urla e rimproveri. Tutte le altre ci rimangono colpevolmente estranee. Potremmo scambiare le nostre mani quando diventano fredde e poi finiamo per dimenticare di essere uno davanti all’altro. Tra le banalità vediamo il ponte, ma non riusciamo a elaborare nient’altro.

Stiamo fermi e pensiamo di incontrarci da qualche parte anche in condizioni precarie per continuare a farci del male. Potremmo almeno sorridere per non finire dimenticati come spesso succede. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...