# partenza n.38

A una certa età dovrebbe essere proibito sognare. Meglio trovare un meccanismo in grado di controllare gli impulsi.

Tagliarli subito di netto senza discussioni, senza dolore, senza accorgersi di niente nel momento dell’attrito e delle scintille. Un razzo entrava nell’orbita del pianeta con le pareti sottoposte alla pressione in aumento e i materiali a temperature sempre maggiori.

Cosa ne facciamo dei segnali verso il futuro, delle immagini, del respirare, del vedere luoghi dove nessuno andrà mai? Dovrebbero impedire ai vecchi di sognare. Fate in fretta, in modo che non vedano il futuro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...