# partenza n.34

Camminavamo in mezzo ai prati, prima giù dalla discesa per arrivare a fondo valle e poi quasi in diagonale cercando il sentiero migliore per raggiungere il lato nord del prato dove comincia il bosco. Non eravamo partiti per un’escursione ma solo per sgranchirci le gambe dopo il temporale nel pomeriggio perfetto della montagna.

Io ero abituato ad andare in giro per le valli e i passi, tu invece eri ancora piccola. Volevo farti sentire la gioia del perderti nei colori, sentire i rumori dell’acqua, degli animali, del vento. Era solo una passeggiata ma qualche volta anche le cose che sembrano banali possono trasformarsi in avventure indimenticabili.

Scherzando ti dicevo che non mi ricordavo più la strada del ritorno e chissà dove saremmo finiti. Poi ti sorridevo e tornava la pace nel tuo cuore in tumulto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...